Corea del Nord: le 10 follie del dittatore : Rapire un regista per rilanciare l'industria cinematografica coreana

corea1
 
 
10°
Rapire un regista per rilanciare l'industria cinematografica coreana

 

Il regista Shin Sang-ok e la moglie, attrice, furono rapiti da Kim Jong-Il per salvare l'industria cinematografica: nelle conversazioni registrate e nel libro di memorie del regista si avverte chiaramente l'ordine di migliorare la qualità dei film nordcoreani, eseguito per ben otto anni, prima della fuga dei due artisti.


 
 
 
 

Guarda anche


le-migliori-offerte-per-un-prestito-veloce
Le migliori offerte per un prestito veloce

Prestiti in 24 ore A volte, a causa di spese impreviste, è necessario...

corea-del-nord-le-10-follie-del-dittatore
Corea del Nord: le 10 follie del dittatore

Rapire un regista per rilanciare l'industria cinematografica coreana   Il...